Ti trovi qui:Risorse»Albo d’oro»Italy»Graziano Danelin & Stefano Santi, Direttori rispettivamente del Parco naturale regionale delle Dolomiti Friulane e del Parco naturale regionale delle Prealpi Giulie

Graziano Danelin & Stefano Santi, Direttori rispettivamente del Parco naturale regionale delle Dolomiti Friulane e del Parco naturale regionale delle Prealpi Giulie

E’ da oltre un decennio che conosciamo Alparc e partecipiamo ad alcune delle sue iniziative.
Questo ci ha indubbiamente dato la possibilità di ampliare i nostri orizzonti verso una visione più europea e sovranazionale dell’essere aree protette.

Far parte di una rete ed, ancor più, essere chiamati ad essere protagonisti della costruzione delle relazioni che la rendono viva è un’opportunità di cui far tesoro soprattutto in momenti critici come quelli che stiamo affrontando.
Lo scambio delle idee, delle esperienze e delle buone pratiche, favorito da uno staff motivato ed efficiente, rappresenta un patrimonio a cui i nostri Parchi hanno potuto attingere e da cui hanno ricavato utili indicazioni sia per il loro quotidiano operare sia per la costruzione di ambiziosi progetti.

Allo stesso tempoin Alparc abbiamo trovato conferma che quanto stavamo facendo, pur trovando spesso difficoltà ad essere riconosciuto a livello regionale, andava proprio nella direzione di un comune sentire ed operare, condiviso a livello alpino; e per questo in tale ambito veniva apprezzato.

Nel nostro caso specifico inoltre Alparc è stata una cornice ideale all’interno della quale sviluppare un rapporto privilegiato con il Parco nazionale del Triglav, fonte di tanti progetti comuni di alto profilo.

Non possiamo infine dimenticare il rapporto umano instauratosi sia con il personale impegnato direttamente nella Rete sia con i colleghi incontrati alle iniziative da questa organizzate. Il trofeo Danilo Re ma anche i momenti conviviali durante workshop e convegni hanno consentito di cementare relazioni che, al di là delle distanze fisiche, costituiscono il vero motore di un partenariato forte ed attivo.

Graziano Danelin – Direttore del Parco naturale regionale delle Dolomiti Friulane
Stefano Santi – Direttore del Parco naturale regionale delle Prealpi Giulie