Ti trovi qui:Risorse»Le nostre esposizioni»Il ritorno della natura selvaggia

Il ritorno della natura selvaggia

 L’esposizione conduce il visitatore in un viaggio attraverso il tempo, dall’arrivo dell’uomo sulle Alpi fino ad un futuro prossimo. Il filo conduttore della mostra è un' evoluzione del paesaggio con tutti i suoi elementi naturali ed umani. La “ natura selvaggia” che all’inizio era dominante, è stata progressivamente spinta in “ isole” ed in alcuni luoghi è completamente sparita a causa delle attività umane, per ritornare alla fine del XX secolo, in particolare grazie alle prime misure di conservazione della natura e alla graduale creazione degli spazi protetti alpini.

Ma l’uomo in futuro saprà coabitare con la natura selvaggia?

Contatto per questa esposizione:info@alparc.org